Pensiero

Fiumi di parole 08/08/2022

Il bello in diretta sta impostando la sua voce per prepararsi ad un concerto. Lui sa fare tutto (cantare, suonare) ma il suo carattere, al contrario, sa parlare cinque lingue, è un buon ascoltatore e sa ascoltare buona musica italiana, che ha bisogno di sventolare come la nostra bandiera tricolore. Viva la musica in generale!
Monica Spagnolo

Tags: 

NOTIZIE DAL CENTRO DIURNO

Un nuovo e fresco laboratorio di scrittura creativa accompagna le giornate estive all’interno del Centro Diurno. “Notizie dal Centro Diurno” parla di avvenimenti mai successi, di fatti immaginari, frutto della nostra fantasia e dell’immaginazione, guidate da spunti estemporanei ed immediati, dati dalle parole. Vediamo più nello specifico come funziona.

Fiumi di parole 06-08-2022

Che estate! Il sole è sempre presente, il cielo è azzurro (anche troppo!) Il pomeriggio per me è troppo lungo o corto, dipende da quello che ho da fare! Sulla strada l’asfalto è rovente, c’è tanta afa e il caldo umido è insopportabile. Ci vorrebbe tanta pioggia, ma senza tempesta, forse qualche nube, o vento, o pioggia. Chissà…

Lungo la strada, un pomeriggio l’asfalto era caldo e umido di pioggia e c’erano le nubi con la tempesta. Il sole immenso nel cielo azzurro d’afa porta ad essere umidi.

Anna Caretto

Tags: 

Fiumi di parole 16/07/2022

Quando il telefono è guasto non squilla.
Aspetto Natale per avere un regalo subito,
Il fumo è pericoloso anche per l’elettricità.
Lo squillo del campanello fa la chiamata al proprietario.
Un errore superato ricarica l’umore.
Cinzia Pezzuto

Il gatto giocherellone usa il gomitolo di cotone.
A me piace tanto la camicia rossa perché è molto elegante.
Brizio fa i suoi disegni colorati sulla tela.
La volpe è una bestia furbacchiona.
Il gomitolo di colore rosso è bello.
Cinzia Pezzuto

Tags: 

Ad ognuno la sua musica: le nostre opinioni

Dopo aver ascoltato vari generi musicali, ognuno di noi ha espresso le proprie sensazioni ed emozioni. La musica vibra in modo diverso nel cuore di ognuno ricordando che “la musica può fare di un’anima devastata una cattedrale”.

Tra i vari generi musicali mi sono piaciuti il Jazz e la Musica Classica. Tra questi due ritengo che il Jazz è una musica molto orecchiabile. Il brano che preferisco è Take Five di Dave Brubeck.
Anna Caretto

L'Almanacco celebrativo del Salento

In occasione della pubblicazione del X numero del magazine Fiori di Carta, la redazione ha voluto creare un Almanacco celebrativo del nostro Salento. Un’occasione per raccontare e riscoprire le nostre radici e le nostre tradizioni, partendo da noi e dalle nostre realtà, per giungere ad un’immagine di un Salento intimo e folcloristico.

Il nostro racconto comincia dai paesi a noi più cari, dei quali diamo una breve descrizione.

 

Lequile

Riflessioni su Bob Marley e John Lennon

Ascoltando i brani musicali di John Lennon e Bob Marley mi sono rilassata immaginando un mondo migliore dove non esiste la discriminazione e tutti gli uomini sono uguali e vanno d’accordo fra di loro. Solo la musica mi aiuta a pensare a un mondo migliore.
Daniela Cappello

La musica che abbiamo ascoltato è stata gradevole e rilassante. Personalmente amo la musica e il suo dolce suono.
Angelo Belligiano

I brani musicali che abbiamo ascoltato mi riportano al periodo della mia giovinezza quando ero felice e spensiarata.
Maria Concetta Tondo

Tags: 

Pagine