Emozioni

Considerazioni sulla sicurezza e sull'intervista al Comandante Zacheo

Credo che quello della sicurezza sia un tema molto importante perché è da questo che dipende la vita delle persone e il loro benessere. Soprattutto il tema della sicurezza stradale è cruciale, in quanto possono avvenire incidenti, anche mortali. Per questo abbiamo intervistato il Comandante della Polizia locale, per chiarirci le idee su questo argomento.
Claudio Ferraro

Tags: 

Ascolto a confronto: Siamo – Il sognatore

La prima musica mi ha fatto pensare all’Eden: un giardino rigoglioso e magnifico, con tutte le piante esistenti al mondo e quelle estinte. Fiori mai visti a grappoli lilla e rosa, foglie rosse, verdi e gialle. Giganteschi baobab e laghetti con i fiori di loto che galleggiano in superficie e un simpatico rospo che saltella da una parte all’altra. Ruscelletti fra le rocce gorgogliano scendendo in pianura. Animali di tutte le razze, tipi e specie in un tripudio di giornate solari.

Tags: 

Considerazioni su Erich Fromm

Secondo “l’avere” nel corso della vita si accumulano ricchezze per assicurare una vecchiaia serena per sé stesso e la propria famiglia ma nel corso della vita tutto questo sistema dell’avere è riduttivo.
Antonio Pantalone

Dopo la lettura del libro “avere o essere” di Fromm ho intuito che bisogna prendersi cura delle proprie emozioni non trascurando l’aspetto dell’avere per consolidare la propria stabilità economica.
Simona Coppola

Tags: 

Ad ognuno la sua musica: TECHNICAL DEATH METAL

Dopo aver considerato le origini della musica nella sua evoluzione partendo dalla parola greca musikè/techne, che significa “arte delle muse”, abbiamo compreso che la musica ha donato all’uomo la possibilità di trasformare la semplice aria in qualcosa che trasporta gli animi ben oltre i sensi. Nel laboratorio dell’ascolto della musica impareremo ad individuare: il ritmo, le emozioni e le sensazioni che i vari generi musicali possono suscitare.

Il primo genere che abbiamo ascoltato è stato il technical death metal, con la band First Fragment e la canzone La veuve et le martyr.

Tags: 

I quadri di Raffaello

La Madonna del Cardellino di Raffaello, dipinta nel Rinascimento mostra pure tratti tipici dell' epoca. La Madonna è opulenta e il naso è lungo come lo sono i nasi degli abitanti della  Toscana. Bellissimo lo sguardo tenero della madre che osserva: i bimbi ai suoi piedi giocare.

Tags: 

La tela racconta – Piet Mondrian – Fattoria vicino Duivendrecht

Mi affascina per via dei suoi colori caldi e della rappresentazione insolita della primavera che assomiglia di più ad un paesaggio autunnale. Il riflesso degli edifici sul lago è ben fatto e mi affascina.
Claudio Ferraro

Questo quadro mi rappresenta una casa fra le nuvole mentre il sole tramonta. Sotto la casa c’è un lago che rispecchia tutto il paesaggio. La primavera la ritrovo nei colori del cielo.
Cosimo Greco

Tags: 

La tela racconta - Primavera di Botticelli

La primavera del Botticelli è un’opera del Rinascimento. In questo quadro rivedo la primavera nei fiori d’arancio e nelle ninfee, figure della mitologia classica. Le tre Grazie celebrano l’amore e la pace, sentimenti di cui tutti abbiamo bisogno.
Daniela Cappello

Nel quadro di Botticelli gli elementi che più mi affascinano sono le tre Grazie. Queste donne rappresentano l’amore, la nascita e la prosperità. Io intravedo, così, un processo di vita finalizzato alla riproduzione.
Antonio Pantalone

Tags: 

Corpi Brillanti

Sotto un cielo ricoperto di stelle in una notte di primavera, nacque la stella del nostro amore. Prima splendente di luce fioca, piena di paure e di incertezze andò sempre più divenendo chiara, bella, luminosa.
Sempre in una notte stellata, piena però di stelle cadenti, i nostri corpi si unirono in un assolo ricco di melodia.
Come due facce di una stessa medaglia, come due ali di un unico corpo, come petali dello stesso fiore, come figli dello stesso padre.

Tags: 

Pagine