fantasia

Fantasticare con Alice nel paese delle meraviglie

Oggi pomeriggio al Centro Diurno di Lequile c'è stata la riunione, per dialogare su diversi argomenti tra cui il libro "Alice nel paese delle meraviglie". Dopo aver letto il libro, le mie impressioni sono state finalizzate alla fantasia perché fantasticare è un modo per uscire dalla monotonia e che ci permette di fare un salto nell'immaginario. Inoltre mi è piaciuta la compagnia e sono rimasto contento anche della argomentazione dei ragazzi. Dal prossimo incontro leggeremo il libro: "La tranquillità dell'animo" e inizieremo a discutere su "Seneca e lo stoicismo".

La fiaba

La fiaba è importante sia per l'adulto che per il bambino. Essa serve a creare un filo di comunicazione tra genitori e figli e trasmette la cultura di un popolo e aiuta a far rivivere un mondo dimenticato, quello dei bambini dove la fantasia è l'anima dell'infanzia. Infatti per i bambini, esse, sono il fulcro per acquisire una coscienza collettiva che serve a superare momenti di crescita. Il teatro, a volte, rappresenta le fiabe per evidenziare la loro morale.