Banda

La banda e il mio ricordo da bambina

La banda di Veglie nasce agli inizi del '900 e viene sospesa alla fine della seconda guerra mondiale. Il 27 dicembre 1981 viene inaugurata con dei bandisti anziani che suonavano il flauto. Qualche anno dopo, si è deciso di formare un gruppo bandistico che aveva lo scopo di unire tre generazioni differenti con la finalità di far avvicinare il popolo vegliese alla musica. Il 17 maggio 1983 si legalizza una nuova formula associativa che permetteva di affiancare alla banda un gruppo di figure femminili chiamate majorette.

La banda di Veglie: melodie di suoni

Mercoledì, è venuto al Centro Diurno di Campi Sal.na, il dott. Costa con il quale abbiamo parlato della storia della banda di Veglie, che nasce ai primi del '900. Questa banda viene inaugurata il 27/12/1981 con i collaboratori che suonano il flauto. Infatti qualche anno dopo si decise di formare su proposta del Comune di Veglie un nuovo gruppo bandistico, che aveva la finalità di far conoscere al popolo vegliese la musica classica. Il 17/05/1983, con una nuova formula associativa, si decise di accostare alla banda un gruppo di figure femminili chiamato "majorette".

La banda: teatro dei popoli

Mercoledì 24 ottobre 2018 al Centro Diurno di Campi Sal.na, è venuto per un’intervista il maestro Costa della banda di Veglie. Egli ci ha detto che essa nasce ai primi del ‘900, ma sospende la sua attività durante la seconda guerra mondiale. La nuova banda viene inaugurata il 27/12/1981 formata da collaboratori anziani che suonavano il flauto. Qualche anno dopo i componenti della banda rappresentavano tre generazioni differenti.

Fiori di carta con il Direttore di musica Cosimo Costa

Ieri 24-10-2018 è venuto al Centro Diurno di Campi Salentina ,il maestro della banda musicale di Veglie. La redazione ha intervistato a turno il professore che ci ha risposto diligentemente. Questa figura ha focalizzato la mia attenzione perchè nel spiegarci gli argomenti è stato esaudiente. Inoltre mi ha colpito l'introduzione delle majorette e dei giovani che suonano gli strumenti musicali. La banda è il teatro dei poveri e con la sua musica ha diffuso le sinfonie classiche permettendo di farle conoscere a tutti.

Intervista al Dottor Costa

Il Dottor Costa è il direttore della banda musicale di veglie. Essa è stata legalizzata il 17-15-1983 come "associazione". Oggi il professore nella sede insegna  musica gratuitamente ai ragazzi che  vogliono imparareuno strumento musicale. Nella banda ci sono vari strumenti  come le trombe, i clarinetti, ipiatti,le viole,i violini,i flauti e le viole. Essa sul territorio nazionale, si è distinta perchè ha un gruppo di figure femminili chiamate "majorette".

Intervista al Dottor Mimino Palma

Mimino Palma attualmente suona nella banda di Squinzano, in passato ha iniziato a suonare per passione nella banda di Francavilla Fontana e poi di Lecce. La banda suona quando ci sono le feste in piazza, quelle dedicate al santo, generalmente suonano Opere Liriche di musicisti famosi. Oggi i musicisti studiano al conservatorio mentre in passato erano tutti autodidatti. Una banda, ieri era composta da 80 musicisti mentre oggi sono diminuiti a causa di vari motivi. Per le bande l'inverno è un periodo di pausa, si ricomincia a lavorare in primavera.

Mimino Palma

Mercoledì, 12 giugno 2018, io ed i ragazi di Lequile e Campi abbiamo fatto un'intervista a Palma Mimino tramite una video chiamata effettuata con il cellulare della dott.ssa Vigilante. Egli è un carabiniere in congedo ed ha la passione della musica, tanto che ha iniziato a suonare nella banda di Francavilla Fontana, prima,  e poi, in quella di Lecce. Dal 1981 al 2009 suona nella  banda di Squinzano. Ogni Banda ha la sua divisa e quella di Lecce è di colore nero e si chiama Schipa d'Ascoli ed è attualmente diretta da Paolo Addesso e si è composta nel 1900.

Mimino Palma e la sua storia

Nella mattinata di mercoledì 13 giugno 2018 tutto il gruppo dei ragazzi della redazione del magazine online “Fiori di carta” si è collegato in video chiamata col signor Mimino Palma per un'intervista. Egli ha detto che è un carabiniere in congedo, che ha iniziato a suonare nella banda musicale di Francavilla Fontana, poi in quella di Lecce e attualmente in quella di Squinzano. La banda di Lecce è nata nel 1950, ha una divisa nera, si chiama Schipa d'Ascoli ed è diretta attualmente da Paolo Addesso.

Le bande di Squinzano

La banda di Squinzano si forma durante la prima guerra mondiale ed ha avuto una continuità nel tempo. Il suo massimo splendore fu con i maestri Abbate che la diressero succedendosi.  In quel tempo le bande si formavano nei vivai; Michele Lufano fondò una scuola a Francavilla Fontana l'unica riconosciuta dal comune. Quando morirono i fratelli Abbate la banda che era intitolata a Tito Schipa fu intitolata a sua volta a loro stessi. E questo lo volle il Magnate Oronzo Margiglio.

Il Maestro Guerrieri

La banda di Squinzano nasce nel 1893 con i maestri Abbate che guidarono la banda come compositori e Direttori d'orchestra. La formazione bandistica si acquisiva in quel tempo nei vivai che curavano oltre alla formazione anche la concertazione. L'unico che fondò una scuola riconosciuta dal comune di Francavilla Fontana fu Michele Lufano. Oggi la banda di Squinzano è famosissima ed ha ricevuto molti premi.

Pagine