VIDEO | Di Fiori di Carta il primo video sul canale Youtube dell'ASL Lecce

Fiori di Carta, con me, ha avuto l'onore di realizzare uno spot per l'edizione 2015 de "La Testa nel Pallone" che ha inaugurato come primo video il nuovissimo canale Youtube dell'Azienda Sanitaria e che è stato trasmesso sulle principali emittenti televisive salentine. Ritengo che tutto ciò, più che dare meriti al sottoscritto, possa considerarsi un primo passo verso nuovi e più ambiziosi traguardi per tutta la Redazione.

VIDEO | Il Mercato dei Sogni: con... fusione

“Con…. Fusione” è il titolo dello spettacolo de "Il Mercato dei Sogni" che è andato in scena il 20 maggio 2015, sul palco e nella splendida cornice del Teatro Paisiello di Lecce. L'Evento nasce nel Laboratorio teatrale che è animato dagli Utenti dei Centri Diurni di Lequile e Campi Salentina, nell'ambito di un Progetto del Dipartimento di Salute Mentale dell'ASL di Lecce, sviluppato nei Centri di Salute Mentale di Lecce - San Cesario e Campi Salentina e in collaborazione con l'Associazione "Nuove Speranze". 

VIDEO | Il naso rosso di Pass Pass

Jean Pierre Bianco

Jean Pierre Bianco, sposato e con una figlia di sette anni, è nato a Parigi 47 anni fa, ma da quasi venticinque anni vive in Italia dove è giunto per seguire la sua passione per il lavoro di clown, quando gli fu offerta l'opportunità di applicare la "clownterapia" con i bambini ricoverati in un ospedale fiorentino. 

Nel 2013 Jean Pierre, al secolo Pass Pass, è arrivato tra i finalisti della trasmissione televisiva Mediaset “Italia’s got talent” riscuotendo notevole apprezzamento per il suo modo originalissimo di interpretare il ruolo del clown, come attore.

La "grande Guerra" 1915-2015

A poco più di un secolo dall'inizio I guerra mondiale rileviamo le importanti conseguenze e strascischi che essa ha determinato: le difficoltà belliche e sociali della russia portarono all'affermazione e della rivoluzione bolscevica, nel 1917; il malcontento  dei reduci e i conflitti politici e sociali condussero alla marcia su Roma nel 1922 e poi all'instaurazione della dittatura fascista, le sanzioni economiche comminate dai paesi vincitori, 6 milioni di dissoccupati e il conseguente nazismo tedesco, spianarono la strada ad Hitler, 1933: "Qui c'è tutto l'orrore e la vergogna del '900" .

Girotondo di idee con Puglia Smart Lab

Il viaggio, la navigazione di Fiori di Carta continua e questa volta approda nel living lab di Puglia Smart Lab, l'isola digitale, funzionale all'incontro tra tecnologia e società, i cui abitanti dedicano i loro sogni e  il loro tempo all'innovazione a misura di cittadino e di territorio. Questa è, infatti, la sola sfida, la vera mission dei componenti questo fantastico laboratorio di umanità oltre che di idee.

27 febbraio 2015, Campi Salentina (LE): anteprima del film "Il Viaggio"

Video integrale dell'evento che si è svolto venerdì 27 febbraio 2015 a Campi Salentina (LE), nella ex Boblioteca Sério, con la partecipazione di alcuni dei personaggi e delle associazioni che hanno partecipato e/o collaborato alla realizzazione del film "Il Viaggio", tra questi Edoardo Winspeare, Luigi Priore ed Enzo Caroprese. Prima della proiezione dell'anteprima del film, vi sono stati i saluti istituzionali da parte di Egidio Zacheo, sindaco di Campi Salentina, e del dott. Serafino De Giorgi, direttore del DSM dell'ASL Lecce.

Trailer/promo del film "Il Viaggio, tra passato e presente, verso il futuro" - Nuova versione

Trailer quasi promo o promo quasi trailer del Il film "Il Viaggio, tra passato e presente, verso il futuro", lungometraggio realizzato sviluppando un soggetto ideato da tutta la Redazione di "Fiori di Carta", che dura 68 minuti e che,  insieme agli operatori dei CSM e ai ragazzi dei Centri Diurni di Lequile e Campi Salentina, ha visto la partecipazione di artisti, professionisti dello sport e altri personaggi del mondo della cultura e del territorio: il regista Edoardo Winspeare, il pittore Luigi Priore, i calciatori Sebastiano Siviglia e Claudio Luperto, i bikers

La Satira

La satira è una forma d'arte basata sull'ironia, sul sarcasmo, sul paradosso è viene scritta preferibilmente su temi di attualità, scegliendo preferibilmente:  il soggetto di turno. Essendo un'arte viene riconosciuta dall'articolo 33 della costituzione italiana che sancisce libertà nell'arte, essendo l'arte e la scienza libere,  libero è «il loro insegnamento». Condividiamo il pensiero di Montanelli,  che affermava che la satira è «il sale della democrazia per cui se viene a mancare, viene meno anche la democrazia».

La Satira

Dopo l'attentato al giornale  Charlie Hebdo di Parigi, la redazione di «Fiori di Carta" ha approfondito la «Satira» come espressione letteraria. Essa rappresenta beffardamente e con  intenti moralistici le debolezze ,i difetti,il malcostume dei singoli o dell' intera società. Questo, a volte, può far sconfinare l'autore  in un comportamento «pungente, che non sempre è tollerato. Pertanto, c 'è il rischio che la satira possa essere messa  in discussione per vari motiv, che possono essere sia razziali che religiosi.

Satira è democrazia

La difesa della satira oggi è un argomento di grande attualità, ci si domanda se essa debba avere dei limiti sanzionati, molti snaturandola del suo significato intrinseco, la confondono con l’insulto. Secondo me la satira non dovrebbe mai avere nessun tipo di limite da parte di chi ne fruisce, l’unico limite accettabile è quello che chi ne è autore dà a se stesso. Qualcuno ha detto “la satira è  il sale della democrazia” e questo è vero, ma è secondo me molto di più; essa è occasione di riflessione, di confronto, di discussione.

Pagine