blog di Giusy Sapegno

26 giugno 2019 Giusy Sapegno

Oggi alle 9,35 il gruppo del magazine con le dott.sse Rosella e Valentina, abbiamo fatto il punto sulle uscite per le cattedrali, i conventi, i monasteri, ecc., da visitare in questo periodo. Discutendo siamo giunti a parlare sul tema delle religioni e di come incidono sul vivere sociale. Siccome il gruppo a riguardo di tale argomento non aveva conoscenza culturale abbiamo iniziato ad approfondire la religione monoteista,e  sulle guerre di religione che negli ultimi anni si stanno diffondendo in nome di Dio.

Antimino, un uomo senza tempo

Il giorno 16 maggio siamo andati a Zollino per intervistare il sig. Luigino Costa, dipendente dell'ufficio cultura del suddetto comune ed il cantore Antimino Pellegrino di anni 91. Il sig. Costa ha spiegato che la "Passione" è un canto unico della Regione Puglia. A Zollino dura 20 minuti e si è tramandata tramite i cantori. Per 20 anni non si è cantata più, poi nel 1981 è stata recuperata in 45 versi. Sempre nello stesso anno il Sig. Costa inserì anche un coro che era una cosa inusuale. La "Passione" era eseguita da due persone di sesso maschile perchè quella era la tradizione.

05-ottobre-2017 Giusy Sapegno

 

 

Oggi, Mercoledì 05 Ottobre 2017, ci siamo riuniti per la prima volta dopo l'estate per discutere sulle visite guidate per andare a visitare  le Eccellenze della Puglia. Abbiamo preso in considerazione il parco naturalistico di Torre Guaceto e abbiamo progettato di

andarci Mercoledì prossimo, abbiamo parlato anche di Carovigno  sempre per Mercoledì se è possibile. Verso le 10, sono arrivati i ragazzi di Campi Salentina, che alle ore 11.30

sono scesi per fare ritorno a Campi. Alle 11.55 ci accingiamo a lasciare il  laboratorio "Fiori di Carta".

30-novembre-2017 Giusy Sapegno

Oggi in redazione abbiamo letto la relazione di Sabrina,dopo di che sono state distribuite gli appunti sull'incontro con la Dottoressa Felicita Custodero e la Ditta Cairo coltivatrice di melograni.Si ricorda la canzone di Frank Zappa, canzone dedicata al professore Boero ascoltandola. Ci si propone, anche, di fare un'intervista a Ennio Capasa.

Pagine